1, 2, 3… PLaNCK! #NoiFUNDER35 – partiti!

Come i nostri fedeli sostenitori hanno avuto modo di sapere, il progetto PLaNCK! è stato selezionato tra i vincitori del bando Funder35. Ma come siamo arrivati fino a qui? E dove puntiamo ad arrivare? Ogni tanto è bene avere l’opportunità di fare un punto e potersi raccontare!

La nostra avventura comincia a Padova nel 2013, quando ci mettemmo a ragionare intorno all’idea di come comunicare la scienza a ragazIMG_8070zi, famiglie e insegnanti con un prodotto editoriale dinamico e articolato. Eravamo dottorandi, studenti universitari e lavoratori accomunati dall’essersi formati nella città di Galileo e dalla volontà di mettere insieme le nostre diverse competenze per un’idea che ci sembrava innovativa e convincente: dai diversi ambiti di partenza, scienza, insegnamento, grafica, giornalismo, abbiamo organizzato una redazione e fatto uscire il numero 0 di PLaNCK!. Nel frattempo abbiamo anche costituito la nostra associazione, Accatagliato, che si occupa di divulgazione, interdisciplinarietà dei saperi, e si rivolge a persone di tutte le età.

Nel 2014 è nata quindi “PLaNCK!”, la prima rivista italiana di divulgazione scientifica per ragazzi che racconta la scienza con articoli, fumetti, giochi, esperimenti e interviste ai protagonisti della ricerca scientifica – il tutto in due lingue, italiano e inglese, e con un fondamentale filo diretto e sostegno dell’Università di Padova.

Dopo i tre numeri del primo anno, e dopo i primi riconoscimenti, abbiamo iniziato a capire che il progetto aveva ampie potenzialità di essere apprezzato e diffuso. Abbiamo dunque deciso di cimentarci in una nuova impresa, quella di presentare il nostro progetto al bando Funder35, con l’obiettivo di consolidare PLaNCK! e dargli nuove forme per poter arrivare a un pubblico sempre più ampio e poter diffondere sempre di più scienza e ricerca.

marchi Funder35 RGB-25

Scrivere il progetto per il bando non è stato facile, ma ancora una volta il lavoro di gruppo ha avuto la meglio e ce l’abbiamo fatta. Per noi avere grazie al Funder35 la possibilità di mettere in campo risorse di cui non potevamo disporre precedentemente è un’opportunità di svolta sia per la rivista, sia per la nostra associazione: stiamo rendendo più efficienti gestione e amministrazione, e anche la qualità di PLaNCK! ne beneficerà… vedere per credere!

Ci trovate sul sito www.planck-magazine.it
e potete seguirci su Facebook alla nostra pagina www.facebook.com/planck.magazine

PK5_4676