1, 2, 3… PLaNCK! #NoiFUNDER35 – partiti!

Come i nostri fedeli sostenitori hanno avuto modo di sapere, il progetto PLaNCK! è stato selezionato tra i vincitori del bando Funder35. Ma come siamo arrivati fino a qui? E dove puntiamo ad arrivare? Ogni tanto è bene avere l’opportunità di fare un punto e potersi raccontare!

La nostra avventura comincia a Padova nel 2013, quando ci mettemmo a ragionare intorno all’idea di come comunicare la scienza a ragazIMG_8070zi, famiglie e insegnanti con un prodotto editoriale dinamico e articolato. Eravamo dottorandi, studenti universitari e lavoratori accomunati dall’essersi formati nella città di Galileo e dalla volontà di mettere insieme le nostre diverse competenze per un’idea che ci sembrava innovativa e convincente: dai diversi ambiti di partenza, scienza, insegnamento, grafica, giornalismo, abbiamo organizzato una redazione e fatto uscire il numero 0 di PLaNCK!. Nel frattempo abbiamo anche costituito la nostra associazione, Accatagliato, che si occupa di divulgazione, interdisciplinarietà dei saperi, e si rivolge a persone di tutte le età.

Nel 2014 è nata quindi “PLaNCK!”, la prima rivista italiana di divulgazione scientifica per ragazzi che racconta la scienza con articoli, fumetti, giochi, esperimenti e interviste ai protagonisti della ricerca scientifica – il tutto in due lingue, italiano e inglese, e con un fondamentale filo diretto e sostegno dell’Università di Padova.

Dopo i tre numeri del primo anno, e dopo i primi riconoscimenti, abbiamo iniziato a capire che il progetto aveva ampie potenzialità di essere apprezzato e diffuso. Abbiamo dunque deciso di cimentarci in una nuova impresa, quella di presentare il nostro progetto al bando Funder35, con l’obiettivo di consolidare PLaNCK! e dargli nuove forme per poter arrivare a un pubblico sempre più ampio e poter diffondere sempre di più scienza e ricerca.

marchi Funder35 RGB-25

Scrivere il progetto per il bando non è stato facile, ma ancora una volta il lavoro di gruppo ha avuto la meglio e ce l’abbiamo fatta. Per noi avere grazie al Funder35 la possibilità di mettere in campo risorse di cui non potevamo disporre precedentemente è un’opportunità di svolta sia per la rivista, sia per la nostra associazione: stiamo rendendo più efficienti gestione e amministrazione, e anche la qualità di PLaNCK! ne beneficerà… vedere per credere!

Ci trovate sul sito www.planck-magazine.it
e potete seguirci su Facebook alla nostra pagina www.facebook.com/planck.magazine

PK5_4676

Un “fantasma” si aggira per l’Universo… alla scoperta del “Neutrino”

75_0

La copertina del libro

È dedicato ad una delle particelle più affascinanti dell’Universo il libro di Lucia Votano “Il fantasma dell’Universo”, dedicato al Neutrino. Il libro è stato selezionato per far parte della cinquina finalista del Premio Galileo 2016. Venerdì 11 marzo sarà possibile conoscere l’autrice e la sua opera nei due incontri in programma al Centro culturale Altinate San Gaetano di Padova. Al mattino l’incontro è riservato agli studenti degli istituti superiori, mentre il pomeriggio alle 18 l’incontro è aperto a tutti.

Il libro

Ben prima della luce, a un decimillesimo di secondo dal Big Bang, i neutrini sono apparsi nell’universo. Dopo un secondo il brodo primordiale si era raffreddato abbastanza da consentire loro di muoversi liberi e ancora oggi, dopo quasi quattordici miliardi di anni, sono numerosissimi. Ma che cosa sono i neutrini? Elusivi come fantasmi, camaleontici, viaggiano indenni attraverso la materia arrivando dritti sino a noi dagli angoli più remoti e nascosti dell’universo. Lucia Votano ci fa conoscere meglio queste particelle subatomiche seguendo i fisici che li studiano in laboratori sotterranei o in luoghi estremi come i ghiacciai polari o le profondità marine.

lucia-votano

Lucia Votano

L’autrice

Lucia Votano, 62 anni, calabrese, laureata in fisica, un figlio, dal 2009 (pochi mesi dopo il terremoto dell’Aquila) è la prima donna a dirigere i Laboratori Nazionali del Gran Sasso dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare. Con una carriera tutta all’interno dell’IFN intervallata da soggiorno in Germania e al CERN, fa parte del Peer Review Committee” del coordinamento europeo per la fisica delle astro particelle (ApPEC). Oggi coordina circa mille fisici provenienti da tutto il mondo che lavorano a una ventina di grandi progetti tra i quali quello che ha portato a dimostrare, insieme al CERN di Ginevra, l’esistenza del bosone di Higgs.

 

“Contro natura”, dagli Ogm al bio tra falsi allarmi e verità nascoste

copertina-500

La copertina del libro

Sarà il libro scritto a quattro mani da Dario Bressanini e Beatrice Mautino il primo dei cinque finalisti per il premio Galileo 2016 ad essere presentato al pubblico. L’incontro si svolge martedì 1 marzo all’auditorium del centro culturale Alitante San Gaetano. Allattino gli autori incontreranno gli studenti degli istituti superiori, mentre alle 18 la presentazione sarà aperta a tutti. Continua a leggere

Dieci anni di Premio Galileo

unnamedDieci anni di cultura, scienza, libri, divulgazione e in contri. In due parole, dieci anni di “Premio Galileo”. È da dieci edizioni che il Comune di Padova porta accompagna il grande pubblico a conoscerei temi più d’avanguardia della ricerca scientifica. E lo fa attraverso un premio internazionale che ogni anno vede confrontarsi i titoli di maggiore interesse nel vasto panorama della letteratura scientifica. Da due anni anche PLaNCK!, rivista di divulgazione scientifica per ragazzi curata da Accatagliato Associazione è tra i media partner del premio. Continua a leggere

Anche PLaNCK! fa il conto alla rovescia per il Premio Galileo 2015

Premio Galielo

E’ iniziato il conto alla rovescia per l’assegnazione del Premio Galileo 2015, giunto alla IX edizione e che quest’anno, tra i media partner, vede anche PLaNCK!, la rivista di scienza per ragazzi curata dall’associazione “Accatagliato”. Il vincitore del concorso dedicato alla divulgazione scientifica verrà annunciato il prossimo 8 maggio, alle 16, nella prestigiosa sede del Palazzo della Ragione, a Padova. Continua a leggere

Anche PLaNCK! si prepara a “Nutrire il pianeta” con Expo 2015!

Nell’orto, nello spazio o in una semplice cucina, l’alimentazione è piena di… scienza! PLaNCK! lo sa bene e in occasione del’Expo 2015 di Milano, il grande evento mondiale dedicato all’alimentazione, sta preparando un numero speciale dedicato proprio al cibo. Sono molte le novità che la rivista di scienza per ragazzi metterà sul piatto (è proprio il caso di dirlo!) in occasione di questo importante appuntamento.

PLaNCK! maggio 2015 copia

Continua a leggere

Il numero di PLaNCK! dedicato al tempo sta arrivando!

planck 4 cassetta lettere

Sta arrivando in questi giorni agli abbonati e nelle librerie il nuovo numero di PLaNCK!, il primo del secondo anno di pubblicazioni per la rivista di sceinza per ragazzi nata a Padova nel 2013 grazie ad alcuni giovani ricercatori e dottorandi dell’Università di Padova. Il numero che i lettori stanno ricevendo è dedicato al tempo e propone, secondo una formula che si sta via via perfezionando, curiosità, giochi, articoli di approfondimento ed esperimenti. Continua a leggere